Archivi tag: ruggine

ruggine

La complessita è destinata a distruggersi; cio che è o è reso complesso è predestinato a sciogliersi. Un cavallo invecchia, ma rimane pur sempre lo stesso, con il pelo piu rado o canuto, ma il cambiamento che subisce non si puo rapportare alla trasformazione che subisce un uomo quando invecchia. Perche l’uomo, in quanto macchina complessa, ha come unico destino quello di mutare, rompersi, crollare, deformarsi. A questo punto mi viene da giustificare l’uomo, e la sua ossessione per l’estetica, e il suo terrore di invecchiare: il paragone con il resto della natura è troppo forte da affrontare. L’uomo comprende di essere grande, ma di essere costretto a invecchiare, e di non poter fare niente a tal proposito. Inoltre la consapevolezza che solo la creazione umana, solo cio che egli costruisce con le sue mani è anch’esso destinato ad alimentare la vecchiaia, a decollare verso la distruzione, insomma ad arrugginire, questo è simbolo dell’estrema solitudine in cui viviamo. E se l’uomo arrugginisce come i suoi palazzi, le sue macchine e le sue parole, allora comprende il suo limite. E impazzire è il minimo. Materialmente invecchiare corrisponde a finire. Morire corrisponde ad arrugginire. L’uomo corroso dagli anni si autodistrugge, implode nelle sue convinzioni, e nonostante i suoi sforzi per rimanere in piedi, è destinato a cadere, proprio come i suoi palazzi, le sue macchine e le sue parole.